Vestenanova si trova alla fine della val D’Alpone ed è nota in tutto il mondo per uno dei siti fossiliferi più importanti, Bolca. Si trovano inoltre pregevoli esempi di chiesette medievali come Sant’Antonio Abate ed è punto di partenza di bellissimi percorsi escursionistici.

Camminare tra gli strati della storia: dal medioevo che ancora si respira nel borgo di Soave, all’Eocene con i fossili di Bolca.

Scopri qui tutti i dettagli su questa esperienza tra Soave e la Lessinia Orientale.

Cosa non perdersi a Vestenanova

Eventi a Vestenanova

  • Passeggiata dell’oco

La seconda domenica di agosto a Castelvero. È una gara sulla distanza di 700 metri riservata alle oche. Il record è sotto i sette minuti.

  • Festa del turista

La prima settimana di agosto a Vestenanova. Con stand gastronomici, pesca di beneficenza e la favolosa e imperdibile “corsa dei carrettini”. Ogni sera è allietata con musica e balli.

  • Vestenastock

Il secondo week-end di luglio a Vestenanova. Festival di 4 giorni di musica rock anni ’60 e ’70 che vuole ricordare nelle sonorità e nello spirito il celeberrimo festival di Woodstock. Giovani artisti della vallata si alternano a gruppi più esperti con cover e pezzi inediti. Presenti stand gastronomici e possibilità di accamparsi con tenda, in uno scenario naturale a cavallo tra due vallate.

  • Festa della paleontologia

Il primo week-end di luglio a Bolca. Gli appuntamenti sono il palio dei giochi antichi, la passeggiata su vari percorsi della zona e la visita gratis del museo dei fossili. Con stand gastronomici e musica.

Dove dormire e mangiare

Hotel Adele
Baita Cerato